Categorie
Cinema

Jennifer Lawrence: la perfetta protagonista di Hunger Games

E’ alta e biondissima, occhi chiari, curve al posto giusto, sorriso sempre a fior di labbra: è Jennifer Lawrence. Si è affermata agli occhi dei critici già nel 2008, a soli 18 anni, quando per The Burning Plane ha vinto il premio Mastroianni al Festival di Venezia.

Jennifer lawrenceNel 2011 la consacrazione hollywoodiana è avvenuta con la nomination agli Oscar come migliore attrice protagonista per il suo intenso ruolo in Un Gelido Inverno, non ha vinto ma ha portato a casa fama e successo. Aveva anche partecipato lo scorso anno a X-Men L’Inizio nel panni di Mistica, il mutante muta-forma tutto blu dai capelli rossi e gli occhi gialli. Adesso è decisamente il momento della consacrazione per il grande pubblico, adesso è il momento di Hunger Games in cui lei interpreta Katniss, una straordinaria combinazione di forza e dolcezza che sta rastrellando dollari su dollari, con un film che è balzato al terzo posto della classifica mondiale per il maggiore numero di incassi nel primo week end di programmazione (ai primi due posti ci sono Avatar e Il Cavaliere Oscuro).

Nel film, tratto dal primo romanzo della trilogia The Hunger Games di Suzanne Collins, Katniss è una coraggiosa ragazza appartenente al 12esimo distretto di Panem. Come ogni anno ogni distretto deve pagare un tributo di un giovane e una ragazza che andranno poi a sfidarsi a Capitol City, in un reality all’ultimo sangue in cui soltanto un giocatore vincerà. La bella Jennifer interpreta questa giovane donna volitiva, tenace e incredibilmente forte che si sacrificherà per la sorella quando sarà estratta a sorte per partecipare al gioco. La Lawrence concentra in sé tutte le caratteristiche che fanno di Katniss il ruolo adatto a lei. In Un Gelido Inverno è una ragazza determinata a salvare la propria casa e la propria famiglia, mentre nel ruolo di Mistica in X-Men L’Inizio sarebbe dovuta essere molto sensuale e infida.

Confrontando questi due ruoli è facile constatare come, jennifer lawrence hotnonostante la sua bellezza, Jennifer sia più adatta a ruoli combattivi anziché a ruoli da femme fatal; e sembra quindi normale che dal fan più accanito della saga letteraria di Hunger Games, al critico più feroce, tutti inneggiano alla grande performance della giovanissima (21 anni) attrice americana. Ad ogni modo la sua giovinezza le dà margine di miglioramento in ogni tipo di ruolo e noi crediamo che con le sue doti non sia difficile arrivare molto in alto. Al momento sta lavorando accanto a Robert De Niro e Bradley Cooper in L’orlo argenteo delle nuvole di David O. Russel (il regista nominato all’Oscar per The Fighter) e ha appena completato le riprese dell’horror thriller House at the End of the Street in uscita a fine 2012… ma sappiamo che sentiremo ancora parlare di lei, della sua bellezza e soprattutto del suo innato e grandissimo talento.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *