close

James Blunt dice goodbye alla musica. O è un addio?

Come dimenticare l’esordio di James Blunt, nel 2004, con You’re Beautiful; il brano fu un vero e proprio tormentone, e l’album dal quale fu estratta la canzone (Back to Bedlam) ha venduto ben 11 milioni di copie. Ma il cantautore britannico pare abbia deciso di concludere la sua carriera musicale.

A diffondere la notizia è il Daily Mail, al quale il cantante 38enne ha dichiarato, in occasione dell’apertura del Night Club Barbarella (nel quartiere di Fulham, a Londra): “Voglio solo prendere un po’ di tempo per me stesso, non ho alcuna intenzione di fare il cantautore, mi voglio rilassare ad Ibiza dove ho una villa”; molte sono le persone pronte a giurare che il suo è un addio.

Blunt non compare sulle scene dal 2010, anno in cui è uscito il suo ultimo album Some Kind of Trouble, e in cui si è tenuta la sua James Bluntultima tournée mondiale.

Uno dei motivi della sua scelta sarebbe la modella Sofia Wellesley; il cantante avrebbe, infatti, deciso di dedicare più tempo alla sua fidanzata, con la quale, negli ultimi sette anni, solo quest’anno ha potuto godersi la sua prima estate libera.

I fan, ovviamente, sperano in un ripensamento del cantante, ma James sembra essere molto convinto della sua decisione.

Tag:, , ,

No Comments

Partecipa alla discussione

Story Page