PinkDNA

Sport

Italia – Spagna: splendida prova degli uomini di Prandelli, in finale però vanno le Furie Rosse

Bellissima prova della nazionale italiana, che gioca una splendida partita contro la Spagna Campione del Mondo e d’Europa. Dopo tante occasioni da goal, decidono la partita un errore di Bonucci ai rigori e il goal di Navas.

Chiellini_RamosSi può perdere, e certamente ogni sconfitta fa male, ma perdere come ha fatto l’Italia stasera non deve preoccupare, anzi. Un splendida prova di tutta la squadra che nei tempi regolamentari ha letteralmente dominato la Spagna, con tante occasioni da goal (purtroppo sprecate) e tanto gioco sulle fasce, dove si sono messi in mostra Giaccherini, Maggio e Candreva. Un plauso va anche a Gilardino rimasto in campo finché ha retto e a Daniele De Rossi che ha salvato il risultato in un paio di occasioni, oltre ad aver dato tanta sostanza al centrocampo.

Bonucci_RigoreMa la partita non si sblocca, così dopo gli ultimi 2 minuti del secondo supplementari vissuti col fiato sospeso sotto l’assalto degli spagnoli, arrivano i rigori. I primi cinque li mettono a segno tutti sia i tiratori italiani, sia gli spagnoli. A fare la differenza il sesto tiro dal dischetto che Bonucci, purtroppo per noi, manda altissimo, mentre Navas per la Spagna con freddezza spiazza Buffon e segna, portando le Furie Rosse alla finale della Confederations Cup che giocheranno contro il Brasile padrone di casa.

Lascia un commento

Your email address will not be published.
*
*