Categorie
Arte e Cultura

Inferno: il nuovo libro di Dan Brown fra Dante, Consortium, Transumanesimo e Firenze

Robert Langdon ha popolato l’immaginario dei milioni di lettori che si sono avvicinati ai romanzi di grandissimo successo di Dan Brown. Lo studioso di simbologia dell’Università di Harvard infatti è protagonista sia de Il Codice Da Vinci e che Angeli e Demoni, e ora, per chiudere la trilogia, dopo Parigi e Roma, lo scrittore e studioso di storia dell’arte lo porterà a Firenze per studiare Dante Alighieri, e lì qualcuno tenterà di ucciderlo.

Ricoverato in ospedale in seguito ad uno scontro a fuoco, Langdon sarà costretto a fuggire, poiché è nel mirino di un’organizzazione criminale chiamata Consortium, un movimento detto Transumanesimo e lo scienziato Bertrand Zobrist.

Il romanzo si intitola Inferno, è ispirato alla Divina Commedia e, siamo pronti a scommetterci, sarà un altro successo planetario per Brown. Il romanzo esce oggi in Gran Bretagna, inferno nuovo libro dan brownStati Uniti e Italia, dove è ambientato, ed è edito, come i suoi predecessori, da Mondadori.

Come al solito, il romanzo è un thriller, questa volta dalle tinte “infernali” appunto, in cui si susseguiranno tutte le visioni orrorifiche dell’Inferno dantesco mescolate a quelle ancora più sconcertanti della peste nera. Robert Langdon sarà presto alle prese con un altro mistero e con una caccia all’uomo pericolosissima, che vede se stesso come ambito target.

Sicuramente Dan Brown avrà messo a segno un altro colpo vincente, e solo il tempo ci potrà dire quanto grande sarà il successo di Inferno.

 

Una risposta su “Inferno: il nuovo libro di Dan Brown fra Dante, Consortium, Transumanesimo e Firenze”

Non mi capita mai di fare commenti sui blog che leggo, ma in questo caso faccio un’eccezione, perché il blog merita davvero e voglio scriverlo a chiare lettere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *