close

India: arrestato un uomo che cercava di vendere il nipote su Facebook

Un uomo indiano è stato arrestato, per aver messo in vendita il nipote su Facebook.  Il 47enne è stato scoperto, nel mentre stava pianificando il rapimento del bambino, insieme a due dipendenti dell’ospedale, solo poche ore dopo la sua nascita. Il frugoletto doveva essere venduto ad un uomo di affari del posto, con il quale era in contatto, attraverso il social network.

Satish Malhotra, un ufficiale di polizia a Ludhiana, a nord dell’India, ha dichiarato:

tutte e tre le persone, che cospiravano la india facebook vendere nipotevendita del bambino, sono state arrestate e interrogheremo l’uomo di affari, che ha comprato il bambino”.

La polizia ha salvato il bambino e lo ha ridato alla mamma. I tre imputati sono stati accusati di rapimento di minori e dovranno dimostrare la loro innocenza prima dell’udienza, che si terrà mercoledì. Se risulteranno colpevoli, la pena potrebbe essere dai 7 anni in su in carcere.

Tag:, , , , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi