Categorie
Musica & Spettacolo

Impazza la 30 Seconds to Mars mania dopo l’uscita di Love, Lust, Faith + Dreams

Si chiama “Love, Lust, Faith + Dreams” il nuovo album dei Thirty Seconds to Mars che sta facendo impazzire il globo. Il terzetto californiano ha davvero assestato un colpo da maestro, dopo che nel 2009 This is the War aveva registrato il tutto esaurito nei negozi.

L’album è stato anticipato da Up in the Air che ha visto mobilitarsi una campagna virale di prim’ordine, con un video clip dai toni cinematografici con tanto di guest star come Dita Von Teese. “Love, Lust, Faith + Dreams” è il quarto album dei Mars e arriva a ben quattro anni di distanza ed è il secondo della nuova formazione della band, che oltre ai fratelli Leto, Jared e Shannon, anche fondatori del gruppo nel 1998, vede Tomo Milicevic che ha portato 30 Seconds to Mars nuovo album Love, Lust, Faith + Dreamsnel terzetto un sound più raffinato e più adulto, grazie all’introduzione del violino, strumento che Tomo suona insieme alla chitarra solista e alle tastiere.

Tanto tempo senza i Mars è stato ben premiato da un disco che testimonia la voglia del gruppo di sperimentare e di farsi strada in un mondo congestionato e che richiede perciò un certo grado di bravura e originalità. Già al titolo, l’album si presenta come un concentrato rabbioso e ottimista, un inno alla vita e alla forza che con grande energia i Thirty Seconds to Mars hanno sempre espresso.

E poi ovviamente, c’è la gioia per gli occhi, oltre a quella per le orecchie, di rivedere Jared alle prese con la sua musica, oltre che con il cinema che, “a tempo perso”, pratica con discreti risultati.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *