close

Illinois: nonna uccide nipote di sei mesi!

La violenza non è mai giustificata, e questo è un assunto indiscutibile. La violenza sulle donne e sui bambini, tradizionalmente considerati soggetti “deboli” della società è qualcosa di ancora più terribile da giustificare.

La notizia scioccante, che arriva dagli Stati Uniti, si ascrive, purtroppo, proprio a quest’ultimo caso: la violenza sui bambini. Una nonna, esasperata dal pianto della propria nipotina, l’ha presa a martellate. E’ accaduto nel villaggio di Oak Lawn, nell’Illinois.

La bambina si chiamava Vivian, era un esserino di sei mesi che il padre aveva lasciato in custodia alla nonna per poter svolgere alcune commissioni nei paraggi. La piccolina però si è messa a piangere, e la nonna, Alfreda Giedrojc di 62 anni, l’ha appoggiata sul pavimento e l’ha colpita alla testa ripetutamente con un martello.cronaca illinois

La bambina ha ovviamente continuato a piangere, questa volta anche per il dolore causato dai colpi alla testa, e così la nonna l’ha uccisa, tagliandole la gola con un coltello da cucina.

La donna era stata lasciata sola con la bambina per pochissimo tempo, il padre e il nonno della vittima si erano infatti allontanati da poco quando, probabilmente, un raptus si è impadronito della donna e l’ha spinta a commettere il terribile delitto. Al loro ritorno in casa, i due uomini hanno trovato il corpo martoriato e senza vita della piccina.

La donna, di origini polacche, viveva con la famiglia da 20 anni ed è stata incriminata per omicidio. Erano passati 10 anni da quando l’ultimo omicidio si era verificato nel villaggio di Oak Lawn.

Tag:, , , , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi