close

Il Louvre celebra Michelangelo Pistoletto con una mostra dal 25 aprile al 2 settembre

Si intitola ‘Année 1. Le Paradis sur Terre’ e verrà ospitata al Louvre dal 25 aprile al 2 settembre 2013. E’ la mostra dedicata all’artista italiano Michelangelo Pistoletto che il direttore del più grande Museo del mondo ha voluto a tutti i costi organizzare per rendere omaggio al grande esponente dell’arte povera.

Ovviamente Pistoletto si dice estremamente lusingato per essere stato scelto come artista che vedrà le sue opere esposte nelle stesse sale in cui riposano i capolavori senza tempo di Michelangelo e Leonardo.

La mostra è stata organizzata dai vertici direttivi del museo che conserva la leggendaria Gioconda allo scopo di far conoscere l’arte e la visione di Pistoletto, rivoluzionario nel campo della rappresentazione scultorea del suo tempo anche all’interno dello stesso movimento che condivide.

Specchi infranti, cumuli di stracci davanti ad una statua Michelangelo Pistoletto louvre mostraantica (riprodotta) nudità e mancanza, questi sono i simboli distintivi di un’arte forse poco condivisibile da chi ha nella mente una taratura diversa e più rinascimentale, ma sicuramente quello di Pistoletto è un modo di indagare la società spinto dalla curiosità dell’artista e della lucidità dello studioso.

L’ultima mostra di Pistoletto risale al 2010 a Catanzaro, presso il Museo MARCA, parco archeologico di S.Maria della Roccella, 24 luglio– 3 ottobre, dal titolo INTERSEZIONI luogo di contaminazione tra arte contemporanea e archeologia.

Tag:, , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi