Categorie
Da DNA a donna

Il giorno del sì: tutti gli step per un matrimonio coi fiocchi (parte 5)

Care sposine, siamo giunte alla fase vanitosa del matrimonio… la fotografia!

Album classico, foto-libro o ibrido? Cominciamo con calma a spiegarne le differenze: l’album classico è quello con le foto pazientemente incollate su ogni singolo cartoncino e con le velette al centro che le proteggono; nel foto-libro foto e pagina sono un tutt’uno come stampate su un libro; l’ibrido è una tipologia nuova di album che unisce le foto classiche, quelle con tecniche particolari e quelle foto-libro, ed è possibile scegliere il colore delle velette e dei singoli cartoncini.

Ora che sappiamo tutte di cosa stiamo parlando, possiamo illustrare pro, contro, prezzi e caratteristiche in base alle nostre preferenze.

fotolibro matrimonio foto sposiIniziamo col dire che dal fotografo è opportuno presentarsi in coppia, l’impatto visivo di uno e dell’altra persona può essere diverso. Attenzione poi, a rivolgervi a persone di fiducia o di cui avete sentito parlare o che vi hanno consigliato amici; meglio ancora fotografi che avete visto al lavoro ad un matrimonio.

Giunti nello studio fatevi mostrare tutte le tipologie di album per matrimonio e, non dimenticate il filmino. Spesso ci stordiscono con pagine da sfogliare e non ci mostrano come lavorano con musica e immagini.

Per l’album partite dai vostri gusti personali: l’album classico è quello scelto più di tutti per il basso costo e perchè intramontabile; il foto-libro piace ai giovani perchè più semplice da sfogliare in quanto non ha velette, per intenderci è stampato come le pubblicità delle riviste su due pagine; l’ibrido è una bomba di colori ed effetti, dalla pittura ad olio all’effetto rilievo oltre a stampe e foto.

Riguardo al filmino occorre avere un occhio allenato per capire se il lavoro è buono. Alcuni suggerimenti potrebbero riguardare la musica: deve essere in linea con la situazione filmata; i particolari: il testo della musica può corrispondere all’azione filmata; il montaggio: effetti sì ma non troppo da comunione; la qualità dell’immagine: alta risoluzione o HD sono da preferire.

Parlando dei prezzi ci son da considerare dei pacchetti più o meno fissi: album classico con filmino, tre dvd, due poster, due album per le famiglie, foto gruppi famiglia su cartoncino, foto matrimonio a partire dai 2.000 euro; foto-libro più tutto il pacchetto citato prima dai 2.500 euro; album ibrido e pacchetto completo dai 3.000 euro. Tutto può variare in base alle vostre richieste e anche alla copertina, solitamente a questi prezzi è di eco pelle.

Nel pacchetto, infine, non dimenticate di chiedere il pre-incontro: un mese prima del matrimonio si fanno degli scatti di prova con il fotografo, questi verranno poi inseriti nell’album. Buon divertimento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *