Categorie
Da DNA a donna

Il giorno del sì: trucco e acconciature perfette per il matrimonio! (parte 11)

Future sposine è il momento di sprigionare fantasia e passione per i colori; per essere bellissime il trucco e i capelli contano molto!

Anche se il make up sposa è solitamente molto naturale, io penso già al mio viso truccato con colori forti e un’acconciatura originale per esser fuori dal comune. So che molte non la pensano come me, ma oggi vedremo i pro e i contro di alcune scelte.

Ovviamente saremo noi, insieme al visagista a scegliere cosa è meglio per il nostro viso, ma soprattutto cosa si abbina meglio al nostro abito. Non è vero che con il bianco tutti i colori si abbinano, ci sono varie sfumature di bianco, come l’avorio che s’intona bene ai toni caldi o il bianco perla che fa pan-dan con gli ombretti perlati celesti, rosa, verdi ecc, ovviamente sfumati ad hoc e non compatti o in crema.

Il bianco lucido fa a pugni con i colori freddi, da il risultato di una bambola di porcellana.

Avete comunque tre prove dalla vostra estetista per controllare quali sono i colori che vi stanno meglio. Sarebbe bello se parrucchiera e truccatrice lavorassero in sinergia, anche se è difficile che queste si incontrino appositamente per coadiuvarsi. Più facile è che organizziate voi le tre prove del trucco in concomitanza con quelle del parrucchiere in modo da veder il risultato finale.

Altro aspetto fondamentale è la tenuta in ore del make up: per questo problema chiedete alla vostra estetista la marca dei prodotti che utilizza e, controllate sul web indicazioni e controindicazioni.

L’acconciatura può diventare un’ossessione se non si parte da un’idea ben precisa; avere i capelli diversi da quelli che avevate immaginato vi faranno odiare il giorno delle nozze, quindi non fate mai fare tutto all’hair stylist. Proponete voi una base di partenza, magari da un’immagine che avete scorto su internet oppure in giro a qualche altro matrimonio. Date al parrucchiere un’idea ben precisa, in modo che usi la sua fantasia attenendosi a quello schema. Non riempitevi la testa di ferretti, perchè dopo due ore cominciano a diventare insopportabili e fastidiosi. Sì invece a fiori e decorazioni tra i capelli che fanno risaltare il disegno dell’acconciatura.

Fatevi dare consigli per i ritocchi affinché il trucco duri tutta la giornata e permetta di scattare foto bellissime. Se possibile, invitate al matrimonio anche l’estetista in modo che vi aiuti in caso di sbavature.

Proponete anche al vostro compagno di usare una cipria compatta per eliminare il lucido della pelle che si presenta a causa del sudore. All’inizio sarà restio, ma quando gli avrete mostrato una foto venuta male a causa della pelle lucida, si convincerà immediatamente.

Una risposta su “Il giorno del sì: trucco e acconciature perfette per il matrimonio! (parte 11)”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *