close

Il Clan dei Camorristi: ieri la fine con la morte de o’Malese

Anche la fiction de Il Clan dei Camorristi è finita: ieri sera su Canale 5 è andata in onda, infatti, l’ottava ed ultima puntata della serie tv prodotta da tao due.

Per chi non fosse riuscito a vedere la fine della serie incentrata sui rapporti fra camorra e stato e la continua guerra della magistratura e polizia alla malavita organizzata, vi diamo noi i passaggi cruciali dell’episodio finale.

Dopo una serie di indagini e false piste, il giudice Esposito raggiunge uno dei politici vicini alla camorra. Sfortunatamente per lui, il soggetto individuato è un pezzo troppo grosso e noto al pubblico come personaggio attivo contro la lotta alle mafie. Risultato? Non c’è alcun indizio rilevante contro di lui ed Esposito deve rilasciarlo.

Intanto o’Malese cerca di uccidere il giudice, programmando un attentato dinamitardo, in cui Esposito resta ferito ma vivo (quasi per miracolo grazie ad una soffiata dell’ultimo secondo, lanciata da D’Angelo per conto del polito che gestisce dall’alto le fila e che non vuole si uccida il giudice).

Intanto gli altri collaboratori del giudice individuano il clan dei camorristi ultima puntata 22 marzo morte maleseil nascondiglio de o’Malese; mentre D’Angelo tratta col politico per fare il doppio gioco e gestire da una parte i conti de o’Malese e dall’altra cercare di diventare lui il capo clan.

Al termine della puntata l’epilogo vedrà o’Malese scovato, grazie all’inseguimento della moglie che porta gli agenti al nascondiglio del capo camorrista. L’arresto è eclatante e anche il dialogo fra Esposito e o’Malese lascia trasparire negli occhi del giudice la felicità per aver vinto questa battaglia.

Le ultime immagini sono di D’Angelo che prende il controllo del clan, facendo uccidere o’Malese in carcere.

Ci sarà un continuo per questa serie?

Tag:, , , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi