Categorie
Gossip

I Soprano: morto a Roma James Gandolfini, interprete di Tony

Una brutta notizia questa mattina ha colpito il mondo della tv americana, quello del cinema, ma anche i milioni di fan della serie televisiva staunitense prodotta dall’emittente HBO, I Soprano: è morto James Gandolfini, l’attore interprete di Tony.

Per ben sei stagioni James Gandolfini ha appassionato milioni di persone con il ruolo di Tony Soprano, il boss italoamericano dell’organizzazione mafiosa dei DiMeo. La serie tv, che da quanto è nata è stata subito una delle pià celebri e seguite degli USA, ha riscosso un enorme successo anche in Italia, sia per la qualita del cast e della serie tv, sia, probabilmente, anche per il fatto che proprio l’Italia è protagonista James Gandolfini Sopranodi questo celebre telefilm americano.

James Gandolfini, però, purtroppo, è stato stroncato da un infarto, alla sola età di 51 anni, proprio mentre si trovava in vacanza a Roma, in attesa di assistere al Festival del Cinema di Taormina e partecipare a un evento nel fine settimana insieme a Gabriele Muccino.

Appresa la tristissima notizia, l’emittente televisiva HBO ha dichiarato:

“Un’incommensurabile tristezza. Era un un uomo speciale, un grande talento, che con il suo straordinario senso dell’umorismo, il suo calore e il suo rispetto, ha toccato molte persone”

Lascia la moglie, Deborah Lin e due figli, di cui uno avuto dal suo precedente matrimonio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *