Categorie
Bellezza & Salute

I dolcificanti non fanno dimagrire: sfatato il mito!

E’ sempre stata una leggenda metropolitana, e adesso arriva la conferma: i dolcificanti fanno ingrassare. A dirlo è una ricerca scientifica condotta dalla Purdue University e pubblicata sulla rivista Trends in Endocrinology & Metabolism, che si è basata sull’analisi di bevande e cibi dolcificati artificialmente o zuccherati.

I dolcificanti non prevengono l’aumento di peso, né aiutano a mantenere una linea invidiabile, a dispetto del loro basso contenuto calorico, anzi sono responsabili il più delle volte dell’insorgere di malattie metaboliche, del diabete o anche di patologie cardiovascolari.

“Dati recenti … hanno in realtà fornito scarso supporto, per esempio, all’idea comune che le bibite dolcificate artificialmente (le bevande diet e light) promuovano la perdita di peso e prevengano le conseguenze negative sulla salute tipiche delle bibite zuccherate” spiega Susan Swithers, autrice principale dello studio.

Inoltre, ci tiene a spiegare la Swithers, l’abuso di bevande zucchero malattie metaboliche tossinae cibi dolcificati artificialmente provoca un effetto boomerang, ovvero a livello cerebrale e metabolico l’organismo non sazia la sua voglia di zucchero con tali cibi, perché i dolcificanti non stimolano l’insulina, come fa invece lo zucchero, e non soddisfano quindi le necessità del cervello.

Non soddisfacendo la richiesta di zucchero dell’organismo, si finisce quindi per mangiare di più altri ordini di cibi, e così si rischia l’esatto opposto di quello che vuole essere il nostro scopo, ovvero l’aumento di peso.

 

Una risposta su “I dolcificanti non fanno dimagrire: sfatato il mito!”

Per ottenere qualcosa di diverso è prima necessario essere una persona diversa. Qualunque ambito della nostra vita migliora quando noi miglioriamo, ma non prima. L'ordine è sempre questo. Per cui poniamoci come prima cosa queste domande: Sappiamo riconoscere la differenza tra nutrizione e alimentazione? Come e quando scegliamo la strada della salute e del benessere? Perché poi ce ne allontaniamo? Quanto controllo abbiamo su di essa? Se il percorso intrapreso cambia, come facciamo a mantenerci equilibrati e costanti? Sono domande importanti per raggiungere il benessere, sono domande difficili se non sappiamo darci una risposta, ma la risposta c’è è qui: http://www.benessereunico.com.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *