close

I Cesaroni 5, anticipazioni puntata 30 novembre: Rudi scopre i segreti di Lisa

Appuntamento alle 21:10, su canale 5, con la tredicesima puntata della quinta stagione di I Cesaroni, che vede protagonisti Marco, Maya, Rudi, Alice e il resto della famiglia della Garbatella.

Come al solito la puntata sarà divisa in due episodi, che si intitoleranno rispettivamente “La ricetta perfetta” e “Inutile nascondersi“.

Nel primo episodio, la famiglia Cesaroni, insieme a Stefania ed Ezio, si cimenterà in prestazioni culinarie. Stefania e Lucia inviteranno nella loro libreria un famoso cuoco, nonché conduttore di un programma televisivo sulla cucina. Lucia e Giulio verranno invitati a sfidarsi in trasmissione, dove si capirà la vera natura del programma, cioè quella di far litigare le coppie che vi partecipano; marito e moglie, infatti, avranno una furibonda lite.

Rudi continuerà a frequentare Lisa (Margot Sikabonyi), la sorella di Diego, e scoprirà non solo che la ragazza fa uso di cocaina, ma anche che ha un grosso debito da saldare, ma non ha i soldi per farlo.

I Cesaroni 5 Rudi e LisaIntanto, Marco e Maya continuano a vivere la loro storia d’amore a gonfie vele, fino al momento in cui arriva alla Garbatella Jay, il “fidanzato” di Maya, che scoprirà la relazione tra la principessa e Marco, cosa  che lo manderà su tutte le furie.

Nel secondo episodio, Rudi decide di aiutare Lisa a pagare il suo debito e lo fa insieme al fratello della ragazza, Diego. I due decideranno di organizzare, all’interno della bottiglieria, una sorta di bisca clandestina (ovviamente all’insaputa di Giulio e Cesare); verranno invece aiutati da Ezio, consapevole dello scopo benefico del gesto.

Gran parte dell’episodio sarà incentrato, ancora, sulla storia tra Marco e Maya. I genitori di Maya saranno a Roma, ma non vorranno vedere la figlia; Marco e Francesco (il fidanzato di Alice), però, escogiteranno il  modo di farli incontrare.

Appuntamento alla fine della puntata per le anticipazioni della prossima!

Tag:, , , , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi