close

Guardia di Finanza a casa Facebook per accertamenti fiscali e controlli tributari

Dopo i controlli scattati per Google, ecco arrivare accertamenti fiscali anche per il social network per eccellenza: Facebook.

La Guardia di Finanza, infatti, è arrivata agli uffici di Facebook Italia e, per essere più precisi, si tratta del Nucleo di Polizia tributaria delle Fiamme Gialle di Milano. Il problema? Come è facile capire si tratta di accertamenti amministrativi, per verificare se la sede italiana dell’azienda del buon Mark Zuckerberg sia in regola con gli adempimenti e gli obblighi tributari nel nostro Paese.

Nessuna notizia di frodi, problemi fiscali o altro per Facebook, almeno per il momento. Tuttavia dall’azienda hanno voluto subito chiarire la situazione con una nota ufficiale targata Facebook Italia:

Facebook paga le tasse in Italia come facebook accertamenti fiscali guardia finanzaparte della sua attività nel Paese e rispetta molto seriamente i propri obblighi ai sensi della legislazione italiana in materia fiscale. Facebook lavora a stretto contatto con le autorità fiscali di ogni Paese in cui opera per garantire conformità con la legislazione locale. Ha cooperato pienamente con la Gdf nel corso delle indagini e intende continuare a farlo”.

Non resta quindi che attendere i prossimi giorni, a questo punto almeno lunedì, per capire come andrà questa vicenda. E voi? Che ne pensate?

Tag:, , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi