close

Governo, Enrico Letta presenta il suo programma: via l’IMU a giugno

Enrico Letta si presenta alla Camera dei Deputati per chiedere la fiducia per il suo Governo, con un programma ampissimo che parte dalla cancellazione dell’IMU sulla prima casa, ad una nuova legge elettorale, passando per reddito minimo per le famiglie bisognose e una riscoperta dell’Europa.

Enrico_Letta_MontecitorioSiamo come Davide che deve affrontare Golia” così conclude il suo ampio discorso programmatico il Presidente del Consiglio Enrico Letta, che si presenta così alla Camera dei Deputati per chiedere la fiducia per il suo Governo che ha giurato ieri al Quirinale.

Enrico Letta tocca tutti i punti programmatici proposti sia dal PDL che dal suo PD, partendo da una graduale cancellazione dell’IMU sulla prima casa, sin dalla prossima scadenza, quella di giugno prossimo. Passando poi per una minore pressione fiscale sul lavoro, per facilitare le assunzioni e la crescita. Fino ad arrivare ad un reddito minimo per le famiglie bisognose e l’abolizione del finanziamento pubblico ai partiti, che passa anche dalla riduzione dei privilegi della casta, come i doppi stipendi.

Subito dopo ampio spazio alla riforma elettorale e del Governo dello Stato, Letta si augura che quella di febbraio sia stata l’ultima volta che il Porcellum è stato applicato, suggerendo una riforma organica e nella peggiore delle ipotesi il ritorno al Mattarellum. Infine, un forte richiamo all’Europa, ricordando anche il Premio Nobel per la Pace vinto dalla Comunità Europea, che deve essere speranza e futuro, perché noi tutti contribuiamo a crearla; Letta parla apertamente degli Stati Uniti d’Europa, che passano anche dallo snellire la burocrazia italiana, cancellando le province e rivedendo i rapporti con le regioni.

Insomma, il Governo Letta fa suoi gli otto punti del PDL e molti dei punti del PD, promettendo al Paese di impegnarsi per un rilancio dell’economia, della cultura e del benessere percepito dalle famiglie.

Tag:, , , , , , ,

Show 1 Comment

1 Comment

  • avatar image
    Gustavo Gesualdo
    29 aprile 2013 Reply

    Ma che scorretto questo Letta: ha fatto sparire al primo punto delle priorità del suo sgoverno l'eliminazione del cuneo fiscale : Il ritorno della Casta, la vendetta del caduto - La Restaurazione conservativa dei morti-viventi. Gustavo Gesualdo alias Il Cittadino "X".

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi