close

Gnocchetti radicchio e gorgonzola. Stop alle diete!

Care lettrici e lettori, è arrivato l’autunno, e siccome per un po’ non avremo più a che fare con mare e bikini, qualche sfizio in più possiamo concedercelo! Ecco che allora oggi voglio proporvi una ricetta un po’ più calorica che anche io ho appreso da poco.

Qualche sera fa ho avuto ospiti a cena, a uno dei quali è venuta la felice idea di voler cucinare (anche di lavare i piatti se è per questo 🙂  ); quale migliore occasione allora, dopo una giornata di lavoro, per rilassarsi e soprattutto per assaggiare un piatto nuovo? “Fidiamoci!” ho pensato … e abbiamo fatto bene.

Ho seguito il tutto attentamente; non è un piatto difficile da preparare e non impegna nemmeno molto tempo.

Ingredienti

Gnocchetti sardi

Radicchio

Gorgonzola

Vino rosso

Burro

(per le quantità dipende dal numero delle persone e dai gusti)

Innanzitutto bisogna tagliare il radicchio; ovviamente non andremo a tagliarlo in pezzi come quelli da insalata ma più piccoli, e se non siamo particolarmente amanti del suo sapore amaro provvederemo a togliere la parte bianca delle foglie e a usarne solo il rosso.

Lo versiamo in una padella abbastanza capiente (ci servirà poi per mescolare la pasta) in cui avremo già provveduto a far sciogliere del burro, e aggiungeremo il vino rosso.

Il vino serve per l’intera cottura del radicchio, la quale durerà circa 20 minuti; sarete voi stessi ad accorgervi quando e quanto ne dovrete aggiungere man mano che evapora. Se per la cottura userete il coperchio servirà meno vino, ma se volete rallegrare la serata, niente coperchio e abbondate!

Il gorgonzola va aggiunto in padella solo verso la fine, in quanto più che cuocere deve semplicemente sciogliersi.

Aggiungiamo infine gli gnocchetti sardi a cui già avremo fatto fare la loro cottura in acqua salata. Volendo, dopo aver messo in padella gli gnocchetti si può anche aggiungere un altro po’ di gorgonzola “a crudo”, soprattutto se ne siete particolarmente amanti.

Et voilà! Non rimane che portare il piatto in tavola con un buon vino rosso!

 

Tag:, , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi