close

Gli Skunk Anansie tornano in Italia con il tour acustico

Tornano in Italia gli Skunk Anansie, che dopo aver lasciato i loro fan soddisfatti e contenti dopo il loro tour estivo, ritornano nel Bel Paese con il tour acustico. Ha impazzato da Nord a Sud il tour estivo della band, e forse per ringraziare i fan italiani del grande successo riscosso, la band di Skin torna a marzo da noi per presentarci live una nuova versione acustica dei loro brani più famosi.

Le date previste per adesso sono solo quattro (Bergamo, Roma, Bologna, Padova), ma non è detto che si fermino qui. Skin e company sembrano inarrestabili!

Dietro il tour acustico c’è lei, Skin, la vera anima del gruppo, oltre che la voce assordante, straziante e fondamentale al successo di ogni singola esperienza degli Skunk Anansie. “Molti cantanti non amano la propria voce e in qualche modo sono anch’io molto insicura e ho timore ad esporre la mia voce senza che sia accompagnata da un suono. Mi sono chiesta: ok sono in grado di cantare forte, ma potrei farlo ugualmente cantando piano?”, con questo quesito  e questa sorta di sfida a se stessa, Skin commenta la decisione di un tuor acustico che metterà senza dubbio a dura prova la sua grande dote.

Già lo scorso 15 aprile a Londra si è tenuto “An Acoustic Skunk Anansie – Live In London”, un primo ‘esperimento’ che è poi sfociato in un disco e DVD, usciti a settembre di quest’anno per Skunk AnansieCarosello Records. Da “Hedonism” a “Secretely”, da “Charlie Big Potato” a “Week”, oltre ai recenti successi “Squander”, “Because of you”, “My ugly Boy”, questi e molti altri sono stati i brani rivisitati e riproposti dal quartetto inglese e finiti poi nel disco. Senza dubbio si tratta di un passo coraggioso per una band che ha costruito sulla spettacolarità e sul ‘rumore’ la sua fulgida carriera.

Così Skin ha commentato il live di Londra: “La prospettiva è diversa quando si è seduti sul palco e occorre concentrarsi molto sulla propria musica. (….) Rivederci durante lo show di Londra ci ha fatto capire come era tutto così fresco e vitale, un entusiasmo ed un’energia impossibile da falsificare. Noi siamo orgogliosi di ogni album che abbiamo fatto, ma questa esperienza acustica è davvero qualcosa di speciale”.

 

Tag:, ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi