close

Ginnastica facciale: come preservare l’invecchiamento del viso!

Una smorfia al giorno leva l’invecchiamento di torno! Chi si è appena iscritto in palestra con l’intento di scolpire bene il corpo e creare un’ottimale definizione dei muscoli, è bene che sappia che anche il viso merita qualche attenzione.

Non è solo la silhouette quella da tenere in conto, i muscoli facciali molto spesso non vengono allenati e i risultati, a lungo andare, purtroppo si notano.

La ginnastica facciale aiuta a tenere lontano l’invecchiamento del viso, la pelle acquista tonicità ed elasticità, facendo un baffo alla forza di gravità che esercita un’irreparabile attrazione della cute verso il basso.

Bastano un paio di smorfie al giorno, fingere di dare un bacio a qualcuno, aggrottare la fronte, sorridere, ingegnarsi nel realizzare espressioni buffe e, dopo già qualche settimana di allenamento, la pelle del viso risulterà più in forma e la cute del collo meno flaccida. Fit&Face

Secondo il libro Fit&Face di Silvia Pengo, la ginnastica facciale aiuta a cancellare i segni dal tempo dal viso!

Un vero e proprio manuale da seguire passo dopo passao, smorfia dopo smorfia, allenando i muscoli del collo e del viso.

Quindi, da oggi, mettetevi davanti lo specchio, fate linguacce, storcete il naso, alzate ed abbassate ripetutamente le sopracciglia.

Fare ginnastica, per mantenersi in forma, non è mai stato così buffo e divertente :mrgreen:

Tag:, ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi