close

Genova: Martina è morta mentre ballava, aveva 16 anni

La passione per la danza è costata la vita alla giovane Martina Bozzano, di soli 16 anni, morta nella serata di sabato 17 novembre, a Marassi (Genova), durante le prove per un saggio di Natale.

Martina stava provando sul palco del teatro Von Pauer dell’istituto Don Orione, per uno spettacolo che sarebbe andato in onda su una televisione locale.

Secondo quanto hanno testimoniato le compagne, Martina stava eseguendo dei semplici esercizi, quando ha accusato un improvviso malore, malore che le ha fatto perdere i sensi, facendola accasciare a terra, sbattendo violentemente il volto.

martina bozzano ballerina genova 1Nonostante i soccorsi siano stati chiamati immediatamente, Martina non ce l’ha fatta e il suo cuore ha smesso di battere durante il tragitto verso l’ospedale di San Martino, dove si trova attualmente la sua salma.

Le cause del decesso non sono ancora certe, ma si pensa ad una possibile disfunzione al cuore o a un aneurisma cerebrale. Al momento sono in corso le indagini, per capire quali siano state le cause che hanno spezzato la vita alla giovane ballerina.

Il magistrato, Massimo Terrile, ha disposto il trasferimento della salma all’istituto legale di San Martino, in attesa che sia fatta l’autopsia.

Le compagne di Martina e la famiglia sono ancora sconvolte per la tragica morte della ragazza, che già dall’età di quattro anni sognava di diventare una ballerina professionista.

Tag:, , ,

No Comments

Partecipa alla discussione

Story Page