close

Formula1: Sauber prima scuderia al femminile

Peter Sauber, fondatore dell’omonima scuderia, lascia la presidenza del team di F1 nel giorno del suo 69° compleanno.
Lo aveva già annunciato che prima di compiere 70 anni avrebbe ceduto il suo posto di comando, ma nessuno si aspettava che il testimone sarebbe passato ad una donna!
Si chiama Monisha Kaltenborn, 41 anni, di origine indiana, ma naturalizzata austriaca e domenica scorsa ha ricevuto il “volante” della Sauber presso l’autodromo di Mokpo dove sarà disputato il Gran Premio della Corea del Sud.
E’ la prima donna a capo di una scuderia di F1, e Monisha ne è fierissima.
“La Formula 1 non era lo scopo della mia vita – sorride la team principal -. Avevo cinque o sei progetti, e quello che ho realizzato non era neanche il più interessante. Ma ora sono orgogliosa di essere qui: il mio obbiettivo è migliorare i nostri risultati fino a competere con i top team, che però hanno più risorse”.
Monisha è più motivata che mai, e spera di riuscire a coinvolgere un numero sempre maggiore di donne nei piani alti della F1 anche perché, bisogna ammetterlo, con tutti i bei piloti che ci sono in giro non potrebbe esserci ambiente di lavoro migliore!

Tag:, ,

No Comments

Partecipa alla discussione

Story Page