close

Focaccia alla zucca: la ricetta per uno spuntino da urlo

Si avvicina Halloween, la festa del dolcetto scherzetto. Prima di iniziare a preparare le vostre zucche per una serata da incubo vediamo come si possono riutilizzare i pezzi avanzati. Proprio per l’occasione vi consigliamo una succulenta focaccia alla zucca per uno spuntino da urlo.

La preparazione è veramente semplice e richiede poco tempo, è un piatto veloce adatto a chi ha poco tempo da trascorrere in cucina ma desidera ugualmente portare in tavola qualcosa di nuovo e saporito.

Ingredienti:

– 300g di farina manitoba                                                                                                         foccaccia alla zucca

– 200g di farina 00

– 200g di zucca

– 100g di zucchero

– 100ml di latte

– 80g di burro

– 1 uova

– 25g di lievito di birra.

Prima di tutto bisogna cuocere la polpa della zucca, scegliete voi se prepararla in forno o farla bollire, il tutto va poi frullato. Nel contempo sciogliete il lievito nel latte tiepido e aggiungete un cucchiaino di zucchero e uno di sale per attivare la lievitazione.

Iniziate a mescolare il tutto (se desiderate potete anche usare il bimbi) e aggiungete con delicatezza il burro a temperatura ambiente e il latte. Lavorate l’impasto per una decina di minuti e poi trasportatelo in una terrina infarinata da ricoprire con un panno per farlo lievitare.

Prendete poi il composto, stendetelo per bene su una tegli imburrata e infarinata, bucherellate la superficie e fate lievitare per almeno 30 minuti. Cuocete il tutto a 200° per circa 15 minuti e poi godetevi il croccante contrasto dolce/salato.

Tag:, , , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi