close

Flavia Vento: l’avventura politica parte con il piede sbagliato

Ricordavate la minaccia di Flavia Vento sul fondare un partito? Ecco, sappiate che non scherzava!

Tutta colpa di Beppe Grillo che ha bloccato la showgirl su Twitter. Ricordiamo, infatti, che Flavia Vento era una grandissima sostenitrice del leader del Movimento 5 Stelle, fino al momento in cui, inspiegabilmente (per lei), si è vista “bannare” sul social network.

Grande è stata la delusione di Flavia, che proprio non riusciva a capacitarsi dell’accaduto, delusione a cui ha dato libero sfogo sullo stesso social, dove ha scritto ”Noto con molto dispiacere che il sig @beppe_grillo mi ha bloccato su twitter. Trovo questo un atto molto offensivo pensavo fosse diverso”; la Vento, inoltre, aveva poi aggiunto in radio, durante un’intervista con Platinette, “Ci sono rimasta molto male perché io seguivo Grillo su twitter e non lo posso più seguire. Comunque con una ragazza giovane che tifa per te, dovresti essere felice. Vorrei dire a Grillo che io sono una ragazza semplice, che tifavo per lui, non è carino che uno mi levi da twitter, mi sembra un blocco non democratico e non giusto, perché non miro ad avere nessun incarico, non miro ad avere niente”.

Flavia Vento piazza del popoloProprio da qui è nata l’intenzione di Flavia di dare vita a un partito tutto suo, intenzione che si è concretizzata oggi, quando la showgirl si è recata con un banchetto a Piazza del Popolo a Roma, per presentare il manifesto e raccogliere firme. A quanto pare (stando a quello che ha detto la Vento) Flavia avrebbe raccolto intorno al centinaio di firme in soli 10 minuti, peccato, però, che non avendo fatto i conti con l’autorizzazione per l’occupazione del suolo pubblico, la Vento è stata raggiunta dai carabinieri che l’hanno invitata ad andarsene.

Beh, l’avventura politica della showgirl non è iniziata proprio nel migliore dei modi!

Tag:, , , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi