close

Figlia di Beppe Grillo trovata in possesso di cocaina

Una ragazza di 32 anni, che fa di mestiere la grafica pubblicitaria, è stata fermata la scorsa settimana dalla polizia, che, dopo averla sottoposta ad un controllo di routine, l’ha trovato in possesso di quasi mezzo grammo di cocaina.

Nulla di eclatante fin qui… una notizia come tante altre; se non fosse, però, che la ragazza in questione si chiama Luna Grillo ed è la figlia del leader del Movimento 5 Stelle, Beppe Grillo.

La giovane lo scorso mercoledì (7 novembre), intorno alle ore 23, è stata fermata a Rimini (città in cui abita), precisamente mentre stava percorrendo con la sua auto piazzale Tripoli. La pattuglia della polizia ha sottoposto Luna Grillo ad un normalissimo controllo, durante il quale la ragazza ha deciso di consegnare, di sua spontanea volontà, agli agenti due fagottini: uno contenente 0,3 grammi di cocaina e l’altro 0,16.

luna grilloLa figlia del leader Grillo non è incorsa in nessun reato, avendo commesso solo un illecito amministrativo, in quanto la quantità di droga ritrovata era per uso personale ; è stata, dunque, semplicemente segnalata alla Prefettura di Rimini come consumatrice di sostanze stupefacenti.

La notizia, se pur di ben una settimana fa, ha iniziato a circolare solo oggi. Chissà che forse ci sia stato il tentativo di tenerla nascosta, visto che questa non è sicuramente un’ottima pubblicità per Beppe Grillo.

 

 

Tag:, , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi