Categorie
Sanremo 2013

Festival di Sanremo 2013: chi sarà il vincitore dei Big?

Il Festival di Sanremo si avvicina sempre di più e dopo la conferenza stampa di ieri, ecco partire il totoscommesse sul possibile vincitore del 63-esimo festival della canzone italiana.

Come ricorderete, gli artisti in gara (in questo articolo ci riferiamo solamente ai big) sono 14 e ciascuno di loro porterà, nella prima serata, due brani. Fra questi due verrà poi selezionata la canzone che effettivamente parteciperà alla kermesse e partirà la vera sfida.

Per chi non ricordasse il nome dei cantanti big in gara, di seguito vi riportiamo l’elenco completo e, a seguire sotto il nome, i due brani con cui l’artista (o il gruppo) parteciperà al Festival di Sanremo 2013.

Ecco i nomi dei Big:

Almamegretta
Mamma non lo sa
Onda che vai

Annalisa Scarrone
Non so ballare
Scintille

Chiara Galiazzo
L’esperienza dell’amore
Il futuro che sarà

Daniele Silvestri
A bocca chiusa
Il bisogno di te (ricatto d’onor)

Elio e le Storie Tese
Dannati forever
La canzone mononota

Malika Ayane
Niente
E se poi

Marco Mengoni
Bellissimo
L’essenziale

Maria Nazionale
Quando non parlo
E’ colpa mia

Marta sui tubi
Dispari
Vorrei

Max Gazzè
Sotto casa
I tuoi maledettisimi impegni

Modà
Come l’acqua dentro il mare
Se si potesse non morire

Raphael Gualazzi
Sai (ci basta un sogno)
Senza ritegno

Simona Molinari con Peter Cincotti
Dr. Jekyll and Mr. Hide
La felicità

Simone Cristicchi
Mi manchi
La prima volta

Bene e ora la fatidica domanda: chi festival sanremo 2013 big vincitorevincerà il Festival di Sanremo 2013? Quale artista sarà dichiarato vincitore della 63-esima edizione? Certo, è ancora presto per dirlo… Tuttavia già ci sono alcuni preferiti fra il pubblico.

E voi? C’è già qualcuno per cui fate il tifo?

24 risposte su “Festival di Sanremo 2013: chi sarà il vincitore dei Big?”

Il mio preferito e , senza dubbi, Marco Mengoni, talento vero, originale con una voce strepitosa, in crescita esponenziale come persona e come artista. I testi delle due canzoni che porta a SANREMO sono interessanti e significativi.Non resta che aspettare la musica e le interpretazioni di Marco che sono sempre emozionanti, spiazzanti, dalle mille sfumature, da brivido.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *