PinkDNA

Cinema

Festival di Cannes 66: cosa ci riserva la quinta giornata?

Oggi lunedì 20 maggio il Festival di Cannes prosegue la sua corsa. Dopo la presentazione di Inside Llewyn Davis, film dei fratelli Coen già dato per favorito, arrivano in Concorso due nomi noti per ragioni diverse ma entrambi interessanti: Valeria Bruni Tedeschi presenta il suo film da regista Un Chateu en Italie, con Filippo Timi nel cast, mentre il maestro del cinema orientale, Takashi Miike, passato anche per Roma lo scorso autunno, presenta sempre nel Concorso Ufficiale Wara no Tate.

Occhio però puntato sul Fuori Concorso, dove arriverà un amatissimo attore e regista francese che ha dimostrato di saperci davvero fare con il cinema: si tratta di Guillaume Canet, consorte della bellissima Marion Cotillard tra le altre cose, che presenta Blood Ties, il suo primo film di produzione americana con un super cast tra cui Clive Owen, la stessa Marion Cotillard, Zoe Saldana e Mila Kunis.

Interessante sarà anche, domani, dare uno sguardo all’interessantissima sezione Un Certain Regard che vedrà presentare alla stampa e al pubblico privilegiato Omar e As I Lay Dying. festival-di-cannes-2013 quinta giornata ospiti film programmaIl primo è un interessantissimo film del palestinese Hany Abu-Assad, mentre il secondo è un film diretto da James Franco, attore di bell’aspetto più noto per i suoi comportamenti un po’ fuori dall’ordinario che per le sue performance attoriali, pur avendo rimediato una nomination agli Oscar per 127 ore di Danny Boyle.

Quella di inizio settimana a Cannes è una giornata che si presenta molto bene, con nomi interessanti sia per chi ama il cinema che per chi è semplicemente a caccia di autografi.

Lascia un commento

Your email address will not be published.
*
*