PinkDNA

Musica & Spettacolo

Fan dei One Direction uccide il cane perché la band non risponde al suo tweet

A volte, il fanatismo per una star muta in una vera e propria tragedia, sconfinando nella pazzia!

È il caso di una fan, che ha ucciso il proprio chihuahua, in un impeto di rabbia, perché il suo gruppo preferito, i One Direction, non ha risposto ad una sua richiesta su Twitter.

Due settimane fa, la ragazza aveva inviato un tweet disperato ai cinque ragazzi, dal suo account @illumivato (ormai sospeso), con la seguente minaccia: “seguitemi o spezzo il collo al mio cane”, pubblicando una foto, che la ritraeva, mentre stringeva il collo del suo cagnolino.@illumivato

Molto probabilmente, la band non ha letto il messaggio disperato della ragazza, dal momento che i One Direction ricevono milioni di tweets al giorno; e, purtroppo, alcuni giorni dopo, la fan ha scritto, direttamente, a Liam Payne, sul social network: “vi voglio bene. Seguitemi. Il mio cane è appena morto”, aggiungendo una foto, che dimostrava il tutto.

Sulla pagina della ragazza, vi sono altre foto orribili di animali, chiusi in frullatori, e di un bambino piccolo legato. E ciascuna immagine è accompagnata da un messaggio minatorio rivolto alla band.

I fan della band, noti come “Directioners”, hanno già etichettato la sedicente fan, come una “psicopatica”, e hanno diffuso una petizione su Change.org, chiedendo giustizia.

Lascia un commento

Your email address will not be published.
*
*