Categorie
Gossip

Fabrizio Corona e Steve Forest cantano Belen in versione rap (video)

Sembra proprio che al genio creativo di Fabrizio Corona non ci sia mai fine ed ecco arrivare online, nonostante lui sia in prigione, un video pronto a spopolare fra giornali, tv e radio.

Di che stiamo parlando? No, non del tanto famigerato video hard che avrebbero girato insieme lui e Belen, ma di un brano musicale scritto da Fabrizio Corona insieme al dj Steve Forest (in featuring con Sin City Money) e dal titolo Belen.

E si, avete capito bene, il titolo della canzone è proprio il nome della signorina Rodriguez e, a dirla tutta, si sente forse per i due terzi della traccia. Il testo, infatti, è una sorta di inno a Belen, altalenato da alcune considerazioni sulla sua vita privata e sul mondo dello spettacolo che si è ritagliata attorno.

Continuamente o quasi, se sente in sottofondo al brano una voce che ripete sussurrando “fai come Belen“; mentre il ritornello della canzone sembra essere la frase in inglese: “if u wanna be Belen” (che traducendo alla lettera significa “se vuoi essere Belen”).

Nel clip Corona, Steve Forest e un altro personaggio, fabrizio corona belen steve forest canzone rapsembrano fare da giudici per la selezione di una show girl… probabilmente una sostituta di Belen? Possibile, dato che al termine i tre giudici sembrano scegliere proprio una ragazza che potremmo quasi definire la sosia di miss Rodriguez.

Andando oltre la recensione musicale, che certamente non compete a noi, è facile capire come ancora una volta Corona sia riuscito a sfruttare la popolarità della sua ex fidanzata per tornare in vetta alle classifiche del gossip italiano. Probabilmente sarà difficile arrivare nei primi posti delle classifiche musicali, ma l’obiettivo di suscitare clamore attorno al video è stato certamente centrato.

Non resta che lasciarvi al video di Belen. Guardatelo, ascoltatelo e diteci la vostra…

httpv://www.youtube.com/watch?v=t8NcKN9Jx7M

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *