close

Fabio Volo dice addio a Radio Deejay. Ora passa alla tv

“Il Volo del mattino non andrà più in onda. Sono stati degli anni meravigliosi per me. Grazie a tutti”.
Sono queste le parole con cui Fabio Volo ha appena annunciato su Twitter la chiusura della sua storica trasmissione “Il Volo del mattino” in onda dal 2000 su Radio Deejay, in cui Fabio volo ogni mattina teneva compagnia agli ascoltatori trattando per lo più temi relativi ai rapporti tra uomini e donne, arricchendo la trasmissione con letture e brani musicali.

Tantissime le risposte dei suoi ascoltatori che stentano a credere che d’ora in poi, le loro mattinate non saranno più allietate dalla simpaticissima voce dello speaker bresciano e dai suoi inseparabili personaggi spalla come Spank, Torakiki o Heidi e Peter.

Inutile descrivere la rabbia dei suoi fan e le voci che lo vorrebbero in discordia con il direttore Linus. Ma Fabio smentisce ammettendo che nonostante la divergenza di idee, la scelta di interrompere la trasmissione è dovuta ai tanti impegni sopraggiunti negli ultimi mesi.

Infatti, il simpaticissimo scrittore e attore non abbandona del tutto la scena e già da domani lo vedremo in onda in seconda serata su Rai3, alla conduzione della trasmissione tv ” Volo in diretta” con l’attrice Jane Alexander.

Il programma andrà a sostituire “Parla con me” di Serena Dandini e andrà in onda ogni martedì, mercoledì e giovedì, per un totale di 42 puntate.
Questa volta, quindi, Fabio Volo si servirà della Tv per rileggere l’attualità del nostro tempo, sempre attraverso il suo sguardo ironico e pungente.

Tag:, , , ,

Show 1 Comment

1 Comment

  • avatar image
    Nigella
    8 ottobre 2012 Reply

    È bresciano, non bergamasco.

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi