PinkDNA

Cinema

Eva vs Eva: I più bei duelli televisivi con protagoniste femminili

In questi giorni sto guardando Squadra Antimafia, fiction prodotta da Taodue e giunta alla quarta stagione tuttora in lavorazione. Il serial è di ottima fattura – ritmo serrato ed avvincente, indagini credibili, inconsueto realismo e ottima sceneggiatura – ma, soprattutto, propone un duello unico e raro tra le due donne protagoniste, Claudia Mares e Rosy Abate, rispettivamente vicequestore all’Antimafia e capo del clan mafioso degli Abate. La loro guerra personale, che continua di puntata in puntata, è oro prezioso in una fiction che non risparmia una degna commistione tra legalità e illegalità proprio a partire dalle due agguerrite protagoniste. Ciò mi ha riportato alla mente altri celebri duelli di fiction che hanno segnato la storia della televisione.

brendaTutto ha inizio nell’ormai lontano 1990, precisamente con il debutto nelle reti Fox di Beverly Hills 90210il serial prodotto dal magnate Aron Spelling che narrava l’arrivo degli adolescenti di Minneapolis Brandon e Brenda tra i ricchi e viziati ragazzi californiani di Beverly Hills. Mentre Brandon è impegnato a spezzare i cuori di qualunque ragazzina conosca, Brenda conosce il bel tenebroso Dylan e se ne innamora. La coppia è di quelle destinate al matrimonio, almeno fino a quando Brenda non decide di partire per Parigi per l’estate, lasciando il “povero” Dylan a crogiolarsi nel caldo sole californiano. E si sa, non si lascia Dylan da solo. A fargli compagnia, infatti, ecco arrivare Kelly, che approfitta dell’assenza della bruna per far vincere il suo fascino biondo sull’“ancora più povero” Dylan. Era la prima volta che mi capitava di assistere ad un duello tra donne, di quelli destinati a scrivere la storia della televisione e, in questo caso, a dettare le regole successive per il successo di ogni teen drama che si rispetti.

A questo entusiasmante duello, terminato con la troppo repentina dipartita di Brenda dalla città, hanno fatto seguito le lotte tra la perfida Kimberly e la dolce mogliettina Jane per l’amore di Micheal in Melrose Place e l’indimenticabile rincorsa di battute al vetriolo tra il “tipo” Joey e la “bella” Jen nel telefilm cult Dawson’s Creek, sempre per l’amore di un ragazzo. Ed ancora in Ally McBeal, ecco che Ally è costretta a ricordare a se stessa che l’amore della sua vita, Billy, ora è sposato con Georgia, la quale non ha nessuna intenzione di rinunciare al marito.

E le nostre eroine non se la passano bene nemmeno nei cartoni animati. Come dimenticare, del resto, i continui ed esilaranti battibecchi tra Bunny e Morea, le amatissime Sailor Moon e Sailor Mars, per le ottenere l’attenzione e l’amore di Marzio/Milord?

Sebbene queste siano solo alcune delle “storiche guerre” tra donne protagoniste di fiction, vale la pena di citare quella più riuscita: la lotta verbale tra Lorelai e Rori in Gilmore Girls, una guerra atipica tra una madre protettiva e idealista e una figlia che pian piano rivendica la sua indipendenza da una madre/amica tanto ingombrante quanto irresistibile.

Lascia un commento

Your email address will not be published.
*
*