Categorie
Gossip

Emma Roberts: arrestata per aver picchiato Evan Peters

Emma Roberts è stata arrestata, per aver picchiato il ragazzo e attore Evan Peters. La 22enne, nipote di Julia Roberts, ha mostrato un lato dark di sé, nonostante il suo viso angelico, ed è finita in carcere il 7 Luglio a Montreal, dopo aver discusso, pesantemente, con la sua dolce metà.

La polizia è stata chiamata da un testimone, che si trovava nello stesso hotel, dove la coppia ha litigato ed il povero Peters è stato trovato con il naso sanguinante.

Il portavoce dell’attrice ha riferito su Entertainment Tonight: “è stato uno sfortunato incidente e di incomprensione. La signorina Roberts è stato rilasciata, dopo l’interrogatorio e la coppia sta lavorando insieme per superare questo momento”.

Roberts è stata rilasciata ore dopo il suo arresto, perché Peters emma roberts arrestataha rifiutato di sporgere denuncia, secondo il rapporto di TMZ. È stato riportato che i due si sono colpiti l’un l’altro e Roberts è stata arrestata, perché Peters aveva lesioni fisiche evidenti, tra cui un segno di morso.

È stato riferito che la coppia ora è di nuovo insieme e sta lavorando allo show di successo American Horror Story, dello stesso Peters.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *