close

Emma Marrone sul figlio di Belen: l’unica certezza che ho è che non è mio!

La notizia arriva direttamente da una news battuta dall’Ansa qualche ora fa e riguarda le ultime dichiarazioni di Emma Marrone.

emma marrone belen rodriguez figlioSecondo la notizia l’ennesimo capitolo della saga, che vede implicato l’ormai noto triangolo Belen Rodriguez – Stefano De Martino – Emma Marrone, sarebbe questa volta da assegnarsi ad Emma, che in uno scambio di battute con dei giornalisti, prima del suo concerto romano, ha detto la sua sul figlio d Belen Rodriguez.

L’unica certezza che ho – ha detto Emma – è che non è mio”. La Marrone ha poi rincarato la dose, dicendo “se mi arriva un’altra domanda così libero il cane”. Toni scherzosi quelli di Emma, ma certamente dietro tutto ciò c’è un’evidente stanchezza di doversi confrontare, ogni giorno, con questi fatti di gossip… gossip che oltretutto ormai non la riguardano più.

A seguito, Emma spiega che lei aveva cercato emma marrone intervista cane figlio belen stefano de martinodi preservare la sua intimità e la sua vita privata e aggiunge: “La gente è molto intelligente e lo sa che in questi giorni non sto finendo sui giornali per mia volontà”.

Le sue parole, poi, continuano spiegando quanto sia normale la sua vita, dato che quando non lavora, come tutte le persone del mondo, fa lavatrici, cucina per gli amici e vive senza soffrire di divismo. “Avevo cercato di preservare la mia vita privata, di non ostentarla – specifica Emma Marrone – l’avevo messo in conto potesse succedere, ma chi mi segue sa che l’80% delle cose scritte su di me sono stronzate”.

Noi siamo certe che le persone abbiano capito il valore di Emma e quanto sia vera la sua voglia di lasciarsi tutto ciò alle spalle. E voi? Che ne pensate?

Tag:, , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi