Torniamo a parlare di una delle voci più belle dell’attuale panorama della musica italiana giovanile, ovvero di Elhaida Dani, la vincitrice della prima edizione italiana di The Voice of Italy, che ieri sera si è esibita durante l’evento Una Voce per Padre Pio.

Una voce come poche, capace di lasciare tutti senza fiato, forte e nuova ma allo stesso tempo controllata, matura e originale; Elhaida Dani già dal primo provino di The Voice ha raccolto una standing ovetion nello studio, tra i giudici e siamo certi anche da casa. La cantante albanese Elhaida Danicontinua, per quel che è ancora possibile, a stupire il suo pubblico e questa  volta lo fa a Una Voce per Padre Pio.

Non solo brava ma anche bella, Elhaida si presenta sul p alco con un abito lungo nero non troppo elegante, ma nemmeno troppo sobrio, capelli raccolti a coda e un filo di rossetto. Un viso semplice, giovanissimo, un corpo esile, dal quale sembra quasi impossibile possa uscire una voce così potente.

La cantante si esibisce con due brani: prima Adagio, la canzone che lei stessa ha dichiarato essere la più emozionante durante il percorso di The Voice e poi Baciami e Basta, il suo singolo, scritto da Kekko dei Modà.

Eccovi l’esibizione:

httpv://www.youtube.com/watch?v=517kwvw4kiI&feature=player_embedded