close

Elezioni: Bersani cerca l’intesa con Monti, ma Vendola chiude la porta

Bersani lancia un cenno di disponibilità a Mario Monti, ma anziché l’inizio di un dialogo, ne nasce l’avvio di una bufera che sta facendo discutere tutti i contendenti in campo. Il primo a reagire, alla proposta fatta ieri da Bersani alla coalizione di Mario Monti, per l’apertura di un dialogo post elettorale per le riforme necessaria al bene del Paese, è stato Nichi Vendola, che ha invitato Bersani a non minare gli equilibri e la solidità della coalizione di cui PD, SEL, Socialisti e Centro Democratico fanno parte.

Elezioni_Mario_MontiE mentre arrivava la risposta piccata del leader di SEL, anche Berlusconi tuonava che “adesso l’accordo è chiaro” per mettere assieme comunisti e “traditori” del centrodestra (riferendosi a Casini e Fini). Infine, ecco intervenire Mario Monti, che dà un vero e proprio aut aut a Pierluigi Bersani: o con me o con Vendola, dicendo che i democratici “Se vogliono collaborare facciano scelte all’interno del loro polo“.

Insomma, una bella bufera che rafforza forse soltanto Ingroia e Grillo, che sotto sotto sogghignano, poiché sembra proprio che la strategia comunicativa di Bersani e del PD in queste ultime settimane sia piena di falle, incapace di arginare Berlusconi e al contempo di attrarre chi vuole un Governo “puramente” di centrosinistra, capace di lasciare all’opposizione Monti, Fini e Casini.

Tag:, , , ,

No Comments

Partecipa alla discussione

Story Page