close

Elezioni 2013: Regionali, Zingaretti in Lazio e testa a testa in Lombardia

Mentre si snocciolano i dati sulle prime stime delle percentuali delle Elezioni Politiche, c’è già chi fa previsioni e diffonde dati su quelle regionali, per cui lo spoglio comincerà soltanto domani pomeriggio, dopo cioè aver terminato quello delle elezioni nazionali. Sembrerebbe dai primi dati nel Lazio il candidato del centrosinistra, già presidente della provincia di Roma, Nicola Zingaretti sia in testa nettamente su Storace e gli altri candidati alla Presidenza della Regione Lazio. Da segnalare, la partecipazione altissima degli elettori del Lazio, che evidentemente dopo gli scandali sono scesi compatti alle urne per esprimere il proprio voto.

Elezioni2013_Risultati_LombardiaResta incerta e complicata la situazione in Lombardia, dove gli instant poll danno una differenza davvero minima, si parla dello 0,2% tra Roberto Maroni sostenuto da Lega e Berlusconiani e Umberto Ambrosoli sostenuto dalle forze di centrosinistra e a quanto parrebbe da alcune frange di montiani che alle regionali hanno votato per il candidato di centrosinistra, letteralmente abbandonando l’ex sindaco di Milano, Abertini che resterebbe persino sotto il 10%. Lontanissimi gli altri candidati, ma per le regionali anche un solo punto rubato ad una coalizione o all’altra può significare davvero tanto.

Tag:, , , , , , , ,

No Comments

Partecipa alla discussione

Story Page