Tanti auguri a Dustin Hoffman per il suo 76esimo compleanno. Ebbene si, lo straordinario interprete di Tootsie, di Kramer contro Kramer e de Il Laureato spegne oggi 76 candeline, e lo fa più forte di prima, dopo un brutto episodio che lo ha convolto. Hoffman è stato infatti operato di recente per un cancro, come riporta la sua portavoce alla stampa americana.

Il male, del quale non è stata specificata l’esatta natura per motivi di privacy, è stato scoperto e asportato in tempo, e ora il buon Dustin recupera in fretta, tanto che la sua portavoce parla di “ottima forma”. L’attore dovrà comunque seguire un periodo di profilassi durante il quale dovrà sottoporsi anche a controlli periodici che serviranno a monitorare la sua situazione per cercare di stroncare sul nascere una nuova e purtroppo eventuale comparsa del cancro.

L’attore, nonostante questo, sembra vivere, professionalmente parlando, una nuova giovinezza; lo scorso anno ha debuttato alla regia con il delizioso Quartet, una sorta di commedia drammatica Dustin Hoffman operato cancrosulla terza età, mentre presto lo rivedremo al cinema in Chef, accanto a Robert Downey Jr e Scarlett Johansson. L’attore, due volte premio Oscar per Kramer contro Kramer e per Rain Man, balzò agli occhi della critica e del mondo intero mentre nel 1976 era alle prese con la leggendaria Mrs Robinson de Il Laureato.

Passando con grande disinvoltura dal dramma alla commedia Dustin Hoffman è uno degli attori che ha segnato maggiormente la storia di Hollywod.