Categorie
Gossip

Dopo l’oops, piovono critiche su Emma Marrone. Saranno motivate?

Si sa, la rete non è tenera con le star, soprattutto, se belle, brave, giovani e di successo ed è questo il caso della vincitrice del Festival di Sanremo, Emma Marrone, che in questi due giorni sta venendo attaccata da ogni parte per la fuga del suo seno destro durante la puntata di sabato a Ballando con le stelle, programma di punta del sabato sera di Raiuno.

Emma Marrone ops Ballando con le stelleSul Web tra siti più o meno noti, pagine di Facebook e Twitter le polemiche di certo non mancano tra detrattori e difensori della bella Emma, che ha conquistato il successo aggiudicandosi Amici di Maria De Filippi prima e il Festival di Sanremo conclusosi poco meno di un mese fa. Evento nel quale ha dimostrato, a parere nostro, una grande grinta e determinazione oltre alle doti canore che erano ben note. Proprio per questo, siamo pronte a scommettere che quanto accaduto sabato sera sia stato un puro e semplice incidente, anche perché a dire la verità si è visto ben poco e per un istante soltanto nel casquet del tango che ha ballato.

Colpa di un corpetto troppo rigido e forse della sua voglia di “strafare”, che le ha fatto mettere da parte la paura di correre il rischio “oops” del seno (cosa a cui forse non aveva nemmeno minimamente pensato, anche perché avrà fatto le prove con un vestito più comodo), pur di lanciarsi in una performance da vera ballerina.

Quindi, ad Emma Marrone non è il caso di farne una colpa, ne una questione di principio senza ne capo e ne coda. Inutile attaccarla perché aveva criticato la “farfalla di Belen“, che è stata mostrata volutamente e con ostinazione su un palcoscenico seguitissimo. Lei è stata vittima di un abito e di un movimento “troppo profondo” fine… Quindi, che continui pure a fare la cantante con pari fierezza rispetto al passato, che continui ad andare nelle piazze con le donne di Se non ora quando e a raccontare quello che ha dovuto affrontare prima del successo, perché personalmente la sua sincerità e le parole dette in piazza a Roma l’11 dicembre, mi hanno toccato e dato coraggio. Quindi, basta retro-pensieri all’italiana, non è logico pensare che la fresca vincitrice di Sanremo abbia emulato Janet Jackson durante il Super Bowl che volutamente ha mostrato un seno, rischiando le critiche puntualmente arrivate… Così come l’ho criticata durante Sanremo, mi sento di stare dalla sua parte in questo momento, come donna prima, come donna intelligente poi…

Una risposta su “Dopo l’oops, piovono critiche su Emma Marrone. Saranno motivate?”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *