close

De Vincenzo su Sara Tommasi: ha fatto porno per imitare Belen

Una delle tante vicende che ha dominato l’intero anno è, senza ombra di dubbio, quella che riguarda la tormentata carriera di Sara Tommasi e il suo ingresso nel mondo del porno.

Abbiamo assistito, negli ultimi mesi, ad una vera è propria metamorfosi della showgirl italiana, la quale, dopo aver esordito nel peggiore dei modi con il suo primo film porno, ha dichiarato di essere stata drogata e costretta a fare le riprese; dopo vari alti e bassi, però, Sara ha deciso una volta per tutte di curarsi, per superare una fase della sua vita dominata da assoluta sregolatezza.

In questi ultimi tempi, la Tommasi è stata ospite di vari programmi, in cui ha voluto raccontare la sua storia, per spiegare come delle cattive compagnie possano essere decisive in un momento di debolezza di una persona. La colpa dell’intero accaduto è sempre stata buttata addosso alle persone che circondavano la showgirl, che si è sempre dichiarata una vittima in balia degli eventi.

Sara TommasiA seguito delle varie dichiarazioni, Federico De Vincenzo (produttore dei film di Sara), non ce l’ha fatta più a non replicare, soprattutto dopo l’affermazione letta su Chi, in cui la Tommasi ha dichiarato di essere stata minacciata dai produttori, che le avrebbero intimato “Se non bevi tutto fino alla fine ti facciamo bere l’acido muriatico”.

Il produttore, non solo accusa la Tommasi di sputare nel piatto dove ha mangiato, ma anche di essersi lanciata nel mondo del porno per ottenere il successo di Belen Rodriguez. De Vincenzo, inoltre, mostrando in un video i vari documenti che dimostrerebbero l’assoluta consensualità della Tommasi, ha affermato “Mi accusa di averla drogata, mi accusa di averla sequestrata, di averla fatta violentare più volte. Tutto questo è irrazionale, mi sembra di vivere un incubo”.

Tag:, , , ,

Show 2 Comments

2 Comments

  • avatar image
    Fulvio Sguerso
    1 gennaio 2013 Reply

    Povero Federico De Vincenzo Del Cazzo!

  • avatar image
    Gianni Ippolito
    10 gennaio 2013 Reply

    Ciao, io l'ho visto su: http://www.confessioniprivate.com Molto meglio del primo!!

Partecipa alla discussione

Story Page