close

Crisi Italia, arriva l’onda speculativa: senza Monti spread alle stelle

Gli effetti della Crisi del Governo Monti, causata dalla volontà del PDL di andare il più presto possibile alle urne con Berlusconi nuovamente al timone, non si sono fatti attendere le Borse europee sono aperte da poco più di 3 ore e già lo Spread tra i BTP italiani e i titoli tedeschi è tornato a volare proprio come un anno fa, quando ancora l’Italia era sotto l’effetto dell’instabilità politica e della minaccia del centrodestra. A mala pena settimana scorsa lo spread era sceso sotto i 300 punti, soglia psicologica, ma non solo, mentre oggi è già oltre quota 360 e continua a salire senza rallentamenti ora dopo ora.

Ciò significa che la volontà di far cadere il Governo, per salvare la propria “catrega” costerà a tutti noi milioni di euro e che parte di quei sacrifici, che stanno strangolando l’economia e tutti noi, andranno in fumo per la vanagloria di qualcuno che dopo 18 anni ci ha portato ad essere il Paese sull’orlo del baratro e senza futuro che oggi conosciamo bene. Sui social media, da Facebook a Twitter, è un coro unanime di condanna per quanto sta accadendo in queste ore, per una crisi di Governo che impoverirà ancora di più l’Italia lasciandola in balia degli speculatori per almeno due mesi, visto che la data possibile per le elezioni è febbraio.

Così, mentre lo spread sale verso quota 400, la borsa sprofonda con un -3,7, causato dalle perdite che stanno avendo i titoli bancari, con in testa Mediolanum che perde quasi 7 punti, su cui lo spread ha effetti immediati e molto pesanti. Il tutto mentre pochi minuti fa Van Rompuy ha dichiarato: “Non intervengo sulla politica in Italia, posso solo dire che Mario Monti ha fatto un gran lavoro come premier. Ha riportato fiducia nell’Italia e l’Italia è un giocatore chiave nella zona euro e Monti è stato di grande aiuto nel mantenimento della stabilità della zona euro“, prima di partecipare alla cerimonia di assegnazione del premio Nobel della Pace all’Unione Europea in corso a Oslo, cui sarà presente anche Mario Monti, che  speriamo riesca a tranquillizzare i capi di Governo degli altri Paesi europei.

Tag:, , , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi