close

Cosimo e Nicole: storia di un amore nato durante il G8

Cosimo e Nicole è il film con Riccardo Scamarcio presentato alle “Prospettive Italia” del Roma Film Festival, con la regia di Francesco Amato e la produzione di Cattlleya e Rai Cinema.

Il film racconta la storia d’amore fra due giovani, Cosimo (Riccordo Scamarcio) e Nicole (Clara Ponsot), che s’incontrano in una Genova in fermento per il G8 (il modo in cui si conoscono ricorda tanto il Vancuover Riot Kiss).

Lui, italiano, si trova a Genova par lavorare con un amico (Paolo Sassanelli) che organizza concerti; lei è una studentessa francese. Basta uno sguardo per far innamorare profondamente i due. La loro è una storia di passione e di ideali, la storia di due persone che vivono la loro vita giorno per giorno, reagendo agli avvenimenti.

cosimo-e-nicoleAlla loro vicenda s’intreccia anche quella di Alioune (Souleymane Sow), un giovane guineano arrivato clandestinamente in Italia e che lavora con Cosimo. La sua, però, è una storia tragica che segnerà il corso dell’intero film.

La pellicola è stata scritta insieme a Giuliano Minati e Daniela Gambaro, che hanno creato la loro trama grazie alle interviste fatte alle giovani coppie nate proprio durante le manifestazioni del G8. “Cosimo e Nicole nascono lì, da questa ricerca” hanno detto.

Francesco Amato ha pensato questo film come se fosse il personale racconto della sua vita:

“Il viaggio parte dalla mia adolescenza, da una questione emotiva legata a quel periodo. Viaggio e musica, momenti formativi a livello esistenziale: volevo sentire qualcosa di mio” – ha spiegato il regista, che ha sottolineato la particolarità del rapporto fra i giovani protagonisti.

“Ho cercato di rispettare il respiro naturale della relazione, con un percorso di analisi che Cosimo e Nicole ci raccontano in prima persona”.

Cosimo e Nicole arriverà sul grande schermo il prossimo 29 novembre. Di sicuro non ci faremo sfuggire l’occasione di vedere il sempre più affascinante Riccardo Scamarcio! Intanto, date un’occhiata al trailer qui in basso.

httpv://www.youtube.com/watch?v=U62iENruoxw

Tag:, , ,

No Comments

Partecipa alla discussione

Story Page