close

Condomini arriva la guida per privacy e riservatezza

Le riunioni con l’amministratore di condominio e gli altri condomini sono croce e delizia di questa Italia, così il Garante per la privacy, Antonello Soro, ha deciso di dettare delle linee guida per garantire la riservatezza e la trasparenza ai condomini e il giusto modo di rapportarsi tra le parti.

condominiUn vademecum di 3o pagine realizzato per fare luce su cosa è possibile fare o meno in un condominio, senza intaccare la privacy dei condomini. Una guida che in tanti leggeranno più che altro per cogliere in castagna il vicino antipatico, oppure, l’amministratore di condominio puntiglioso e mal sopportato. Tante le indicazioni, chiare che il Garante sulla Privacy Antonello Soro ha voluto “regalare” a chi vive assieme ad altre famiglie in un palazzo in questa nostra Italia.

Prima fra tutte niente elenchi dei condomini morosi, niente telefonate ad ogni ora del giorno, anche se l’Amministratore ha diritto ad avere i recapiti dei condomini, può chiamare solo in casi urgenti o quando davvero necessario. Niente telecamere che riprendano tutto il pianerottolo, ma solo la porta di chi vuole installarla. Ed attenzione anche a videocitofoni e altri sistemi di sicurezza.

Insomma, tante informazioni utili e chiare per avere un condominio finalmente più vivibile e tagliare un po’ di alberi nella giungla di quanto è possibile fare o meno “in casa propria”.

Tag:, , , , , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi