Categorie
Casa

Come rimuovere le macchie di grasso dai vestiti

Quante volte vi sarà capitato, un po’ per sbadataggine, di macchiare i vostri vestiti di olio, mentre cucinate o mangiate? E a quanti di voi, capita di macchiarvi di grasso, lubrificando le catene della bici?

Quando qualcosa di untuoso finisce sui vestiti, la macchia può diffondersi facilmente. Se da una parte, è meglio usare subito uno sgrassatore sulla macchia, appena formata, dall’altra parte è anche possibile rimuovere le macchie più vecchie, dal proprio abbigliamento. Segui questi semplici e diversi consigli, a seconda della situazione:

  1. se la macchia è sostanziosa, versare su di essa il borotalco, ottimo per assorbire il grasso; togliere via, spazzolando, la polvere del talco dal vestito e bagnare la macchia con acqua calda;MACCHIE SUI VESTITI
  2. strofinare una barra di sapone delicato sulla macchia di unto, per creare una pellicola saponata. Sfregare ben bene il sapone sul tessuto, lasciando poi la barretta del sapone sulla macchia per 15 minuti, dopo risciacquare il tutto;
  3.  versare un cucchiaino di shampoo per capelli grassi sulla macchia. Strofinare lo shampoo sulla zona e lasciar riposare, per qualche minuto, prima di risciacquare con acqua tiepida;
  4. preparare una lozione, combinando polvere di detersivo e acqua, in eguali quantità. Applicare la pasta sulla macchia di unto, strofinando. Poi lavare usando acqua caldissima;
  5. rimuovere le macchie di grasso da un intero carico di abbigliamento, con l’aggiunta di un misurino di ammoniaca al ciclo di lavaggio. Questo metodo è ottimo per chi è meccanico, cuoco o chiunque altro, che spesso torna a casa con vestiti unti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *