close

Come fare una proposta di matrimonio: una donna offre lezioni agli uomini inesperti

Sam Sheppard ha dichiarato che la classica proposta di matrimonio non è “come chiedere di uscire per una pizza”. Al fine di educare gli uomini, nel chiedere la mano alla loro futura moglie, la 34enne, donna d’affari, ha messo su una società: The Proposal Expert. Essa ha lo scopo di aiutare i giovani futuri sposi, nell’evitare brutte sorprese o di fare brutte figure.

La donna ha affermato: “una buona proposta può essere un argomento comune da discutere, ma una cattiva può finire su YouTube, visibile a tutto il mondo”.

Sheppard, che è stata comparata all’addetto che combina i matrimoni, Hitch, dell’omonimo film con Will Smith, del 2005, offre una serie di pacchetti, che vanno da una consultazione da  £100 al servizio completo organizzativo che sale ai £10,000.

Lei ha dichiarato che le proposte stile “caccia al tesoro” sono un’opzione a prova d’errore, ma sostiene che la maggior parte delle donne preferisce che la proposta sia fatta con il loro partner inginocchiato, ai loro piedi.

L’esperta chiarisce il suo metodo di lavoro: “faccio domande-chiavi al fine di mettere insieme i tasselli del puzzle – cosa fa sorridere il partner, cosa fanno il sabato mattina – quelle piccole cose, atte ad avere un’immagine della coppia. Una volta che abbiamo un’idea, il proponente può avere il giusto input. Così si ottiene successo a l00%. Molti uomini proposta di matrimonio lezioni donna umoniusano Google per avere idee e finiscono nel fare qualcosa di generico. Loro possono risultare imbarazzati e un pò paralizzati, nel proporsi. Non ho mai sentito idee realmente stravaganti – a meno che il partner non sia davvero strambo”.

Sheppard ebbe quest’idea, dopo che il suo fidanzato Ryan Galeozzi le fece la proposta, durante una semplice conversazione, “allo stesso modo quando si propone di andare a mangiare una pizza”. La coppia sta anccora insieme e Galeozzi sta pianificando un secondo tentativo ma Sheppard, da Monmouthshire, Galles, afferma di voler aiutare gli altri, per evitare che abbiano la sua stessa esperienza.

Infatti, lei ha aggiunto: “So che gli uomini hanno bisogno di aiuto e io sono qui per loro. Posso dare loro un punto di vista femminile e non devono preoccuparsi del giudizio degli amici o della fidanzata”,

 

Tag:, , , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi