close

Cinzia Fiorato: il PM di Taranto incastra un uomo per stalking e diffamazione

Dopo una vicenda dolorosa e con tanti strascichi sulla vita personale e professionale, sembra che la legge sia arrivata a fermare lo stalker di Cinzia Fiorato, volto noto del TG di Raiuno, e il 29 gennaio 2014 l’uomo sarà processato a Taranto per stalking e diffamazione nei confronti della giornalista.

Cinzia_Fiorato_StalkingQuando uno stalker viene fermato è sempre una bella notizia, se poi la notizia è relativa ad una donna che a causa di questo persecutore ha dovuto pagare, oltre che con le sofferenze private, anche a livello pubblico e professionale, ancora è ancora di più un piacere sapere che la Giustizia è riuscita a fermare questo criminale, che ha rovinato la vita di una donna, che aveva come unica colpa l’essere un volto noto della televisione pubblica ed avere una bella presenza. Cinzia Fiorato, adesso potrà finalmente avere giustizia, con il processo la cui prima udienza è prevista per il 29 gennaio 2014, prima che avvenimenti più gravi, come quelli di cui sentiamo spesso parlare, si siano verificati.

Speriamo che tale destino di giustizia spetti a tutte le donne, spesso perseguitate e “isolate” da chi gli sta intorno.

Tag:, , , , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi