close

Cinema: Ted, Un sapore di Ruggine e Ossa, Step Up 4 Revolution 3D e altro ancora

Il primo fine settimana d’autunno al cinema ci presenta un calendario molto vario e interessante per ogni tipo di gusto cinematografico. Dopo una pressante campagna promozionale, tanti poster, foto, video e spot, arriva in sala Ted, l’esordio cinematografico del papà dei Griffin, Seth MacFarlane, che conferma anche sul grande schermo il suo talento per la battutaccia e l’umorismo “per adulti”. John è un ragazzino senza amici, che nel giorno di Natale esprime il desiderio che l’orso di peluche che i suoi gli hanno regalato diventi vero. La magia avviene, e nel corso degli anni John (interpretato da Mark Wahlberg) e Ted (con la voce e i movimenti in stop motion dello stesso regista) restano inseparabili. Ma quando quest’ultimo inizia a diventare un problema nei rapporti tra John e l’amatissima fidanzata Lori (la bella Mila Kunis), si renderà necessaria una scelta.

Dall’America ridanciana passiamo alla Francia drammatica di Jacques Audiard che con Un sapore di Ruggine e Ossa racconta una storia di more e resurrezione attraverso l’amore e la solitudine. Stéphanie è la donna perfetta, una principessa, addestra orche a Marineland. Ali è povero e insicuro. Dopo un primo incontro fugace il destino li farà rincontrare proprio quando lei, dopo un tragico incidente, è costretta, senza gambe, su una sedia a rotelle. Dall’acclamato regista de Il Profeta, il premio Oscar Marion Cotillard si avventura in un film molto drammatico che non fa altro che confermare il suo talento di attrice e quello di Audiard come narratore. Con la Cotillard, protagonista del film anche Matthias Schoenaerts.

Dalla Francia del sud attraversiamo di nuovo l’Oceano e andiamo a Miami, con Step Up 4 Revolution 3D, il quarto episodio della fortunata saga di ballo che questa volta ha per protagonisti Ryan Guzman e la ballerina Kathryn McCormick. Due ragazzi di diversa estrazione sociale si incontrano e si innamorano grazie alla danza e al valore di protesta che ha l’arte nella società.

Torniamo invece in Italia, dove questa settimana ci aspettano a partire dal 4 ottobre, tre storie nuove. La prima ce la racconta Francesca Comencini che con Filippo Scicchitano e Giulia Valentini presenta Un giorno speciale, un racconto leggero e a tratti sospeso dell’incontro di due giovani che vogliono cambiare il loro destino.

Poi è il turno di Edoardo Gabbriellini, che con Padroni di Casa, fa incontrare sul set Valerio Mastrandrea e Elio Germano, facendo debuttare al cinema in qualità di cattivo della storia il cantante Gianni Morandi.

Infine l’attore Gianluca Ansanelli debutta alla regia con una commedia da lui scritta: All’ultima Spiaggia, storia banale che ironizza in maniera spicciola sulla crisi economica del Paese.

Tag:, , , , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi