PinkDNA

Cinema

Cinema e film di Natale 2012: la recensione delle pellicole da non perdere

Una vera e propria pioggia di cinema nostrano sta per invadere gli schermi italiani per le prossime settimane; ed ecco che insieme a questi titoli, più o meno attesi, cominciano ad affacciarsi anche le storie più o meno natalizie e i titoli che ci accompagneranno per questo lungo periodo che precede le festività, periodo deputato, si sa, al cinema in famiglia.

Cominciamo subito con la rapida carrellata sul cinema italiano in sala dal 29 novembre: primo della lista è Ci vediamo a casa, ennesima declinazione del tema “l’amore al tempo della crisi”. Tre giovani coppie, tre brevi racconti che si intrecciano sullo sfondo di una stessa città con chi vuole andare a vivere insieme ma non se lo può permettere, chi deve fare i conti con il pregiudizio (la coppia gay) e chi invece avendo troppo non riesce a mettersi d’accordo. Ambra Angiolini, Edoardo Leo, Antonello Fassari, Myriam Catania, Primo Reggiani e Nicolas Vaporidis ci raccontano questi amori un po’ scialbi e già visti, dirige Maurizio Ponzi.

Altra storia, e altra storia d’amore, quella di Cosimo e Nicole, film in cui una coppia di giovani si incontra e si innamora durante gli scontri a Genova del G8. Protagonisti Riccardo Scamarcio e Clara Ponsot.

E tanto per cambiare argomento, ecco ancora cinema film natale 2012due titoli, anche simili tra loro: Una famiglia perfetta e L’Amore è Imperfetto. Il primo è un film di Paolo Genovese in cui il regista affronta il tema delle vacanze in famiglia da un punto di vista inedito: Leone (Sergio Castellitto) uomo potente e solo ingaggia una compagnia di attori per interpretare la sua famiglia per il cenone di Natale.

Il secondo film racconta invece di Elena, una donna che dopo una cocente delusione d’amore trova la strada per capire quanto in realtà ogni storia d’amore sia strana e particolare e quanto in assoluto l’amore sia imperfetto. Dirige Francesca Muci, recitano Anna Foglietta, Giulio Berruti, Camilla Filippi.

È il turno poi di due film che hanno come protagonisti dei giovani e giovanissimi sognatori: in Itaker, infatti, abbiamo la storia di un bambino di 9 anni che dalla Germania torna in Italia alla ricerca di suo padre. In Melina, invece, seguiamo le vicende di tre ragazzi che, scontrandosi con la ristrettezza di vedute dei loro compaesani, proveranno a rincorrere i loro sogni.

Arriva invece da una coproduzione francese e tedesca una commedia con un cast di gran classe, nel quale spiccano Geraldine Chaplin e Jane Fonda, protagoniste di E se vivessimo tutti insieme, divertito racconto di un gruppo di amici che, raggiunta la terza età, decidono di andare a convivere, condividendo così i piccoli inconvenienti dell’avanzare dell’età.

Ecco poi il turno delle pellicole provenienti dagli States, che in genere sono molto più numerose. Cominciamo subito con Lawless, l’ultimo film di John Hillcoat: nell’America proibizionista, i tre fratelli Bondurant sfidano il sistema mettendo in piedi un traffico di alcool che li spingerà a confrontarsi con le autorità locali. In una apoteosi di violenza e crudeltà si scontreranno Tom Hardy, Shia LaBeouf, Guy Pearce e Jessica Chastain.

Torna poi Clint Eastwood, in veste d’attore, per Di Nuovo in Gioco, film sul baseball e sulla vita, in cui l’attore si confronta con la nuova generazione rappresentata da Amy Adams e Justin Timberlake.

Dulcis in fundo, arriva questo giovedì al cinema Le 5 Leggende, straordinaria avventura DreamWorks in cui i Guardiani dell’infanzia cercano di unirsi per far fronte alla minaccia dell’Uomo Nero. Conosceremo così North (Babbo Natale), Dentolina (la Fata dei Denti), Sandy (l’Uomo di Sabbia), Calmoniglio (il Coniglio Pasquale) e Jack Frost. A dare le voci a questi splendidi personaggi animati un cast (originale) di tutto rispetto: Jude Law, Alec Baldwin, Isla Ficher, Hugh Jackman e Chris Pine.

E allora non c’è che da scegliere e buon cinema a tutti!

Lascia un commento

Your email address will not be published.
*
*