close

Cibo congelato: è meglio di quello fresco? Questione di antiossidanti e vitamine

Secondo una nuova ricerca, sia la frutta che la verdura congelata sembrano essere più salutari dei prodotti “freschi”, perché hanno livelli più alti di vitamine e antiossidanti, che contrastano il rischio di tumori.

Due studi indipendenti hanno trovato nutrienti benefici in tutti i prodotti surgelati, dalle cime di broccoli alle carote e mirtilli. In due casi su tre, la frutta e la verdura congelata sono risultate più ricche di antiossidanti – tra cui vitamina C, polifenoli, antocianine, luteina e beta-carotene.

Il consumo di questi composti anti-ossidanti è considerato utile nella prevenzione del cancro , nel sostenere il lavoro del corpo e del cervello e nella cura della pelle e degli occhi. I prodotti, che sono spesso acquistati nei supermercati, nella sezione frutta e verdura, a volte vengono conservati nei depositi per un mese e come cucinare le verdurepossono, poco a poco, deteriorarsi e perdere alcuni dei nutrienti. Al contrario, la frutta e verdura, che si trova nei banchi congelatori, viene congelata subito dopo la raccolta e così mantiene elevati livelli di vitamine e antiossidanti, finché non viene consumata.

Due gruppi di ricercatori – uno da Leatherhead Food Research e l’altro dall’Università di Chester – hanno effettuato 40 test, per misurare i livelli di nutrienti nei prodotti, che vengono conservati in frigorifero per tre giorni, in opposizione a quelli che vengono tenuti in freezer. I risultati dimostrano che mangiare prodotti appena raccolti è l’opzione più sana , tuttavia quelli congelati possono essere migliori di quelli che, spesso, sono venduti come prodotti “freschi” .

Tag:, , , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi