Categorie
Gossip

Catherine Zeta-Jones: invidiosa delle scene d’amore di Matt Damon in Behind the Candelabra

Sono sposati da ben 12 anni e il loro amore è forte e duraturo, ma c’è una cosa che potrebbe far discutere Catherine Zeta-Jones con Michael Gouglas: baciare Matt Damon.Venerdì, allo show televisivo The View, l’attrice 43enne si è complimentata con il marito, che ha il ruolo di Liberace, nel film biografico “Behind the Candelabra”.

Il film dipinge Michael Douglas come il pianista fiammeggiante ed è hard sulle scene d’amore tra lui e Matt Damon, che interpreta il suo giovane convivente e amante, Scott Thorson. Catherine ha dichiarato: “è stato così brillante. È come vivere con Liberace. E anche Matt Damon è stato grande”. Ma quando le è stato chiesto di commentare le scene d’amore del marito con un uomo sullo schermo, Catherine ha manifestato chiaramente e, scherzosamente, il suo “amore” per Matt Damon: “non mi dispiacerebbe baciare Matt Damon ogni giorno della settimana”.

La coppia, che ha insieme due figli, si sostiene, reciprocamente, Catherine Zeta-Jonesnella carriera e nella vita personale. Nei 12 anni insieme, Michael ha affrontato, con successo, il cancro alla gola e Catherine ha dovuto seguire la riabilitazione, per il trattamento del disturbo bipolare.

Felice di essere tornata al lavoro, Catherine ha anche parlato del suo ruolo di spia russa nella commedia d’azione RED 2, insieme a John Malkovic, Bruce Willis, Anthony Hopkins, Helen Mirren e Mary Louise-Parker. L’attrice ha dichiarato: “è sempre bello interpretare il ruolo di una bad girl. Fare tutta quella roba d’azione, in giro con i tacchi alti è stata la sfida più grande che abbia mai avuto in un film”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *