close

Cartoline di Natale e biglietti d’auguri? Meglio se fai da te!

Se non avete ancora pensato alla cartolina di natale da inviare ai vostri amici e conoscenti, perché non puntare sul bigliettino d’auguri personalizzato con la foto di famiglia? Tranquilli, non occorre essere dei fotografi professionisti.

Basta avere buon occhio e seguire i consigli che abbiamo raccolto per voi. Parlando con alcuni fotografi abbiamo capito che una buona foto dev’essere programmata nei dettagli e organizzata in tutte le fasi: prima, dopo e durante lo scatto. Eccovi, quindi, qualche consiglio per scattare ritratti perfetti, fatti in casa ma degni di uno studio fotografico.

Lo stile prima di tutto! La prima regola per una foto perfetta è quella di organizzarsi su cosa indossare, e ricordatevi che la semplicità premia sempre. Non serve abbinare i maglioncini rossi con la renna, basta concordare in anticipo se puntare su un look casual o formale.

Fate attenzione agli accostamenti dei colori, affidatevi alla teoria dei colori, e non dimenticare di accostare colori complementari, i risultati saranno di sicuro migliori.

Evitate un abbigliamento troppo vistoso, distoglierebbe l’attenzione dal bel quadretto famigliare.

Il secondo passo, per creare cartolina natale fai da teuna cartolina originale, consiste nello scegliere il posto in cui scattare la foto e visto che si tratta di un ritratto di famiglia, che dire, non c’è posto migliore delle propria casa! Visto il periodo la foto vicino all’albero o accanto al presepe potrebbe essere una buona idea.

Fate in modo che l’ambiente sia ben illuminato, magari servendovi anche di qualche faretto da mettere dietro la fotocamera. Se non avete dei faretti, potete usare delle normali lampade, certo non sono i faretti di un fotografo, ma danno comunque un aiuto in più.

Ed ecco arrivato il momento di mettersi tutti in posa. Qui vale sempre la regola dei più alti dietro e i più piccolini avanti, ovviamente, e per quanto riguarda gli amici a quattro zampe è consigliabile aspettare fino all’ultimo per inserirli nel quadretto. Perchè? Semplice, così avrete il tempo di scattare una foto veloce prima che scappino via.

Infine, ma non per importanza, ricordate di divertirvi e sfoggiare il vostro sorriso più bello!

Tag:, , , ,

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi