close

Candy-Brissima, la nuova borsa firmata Furla

A pronunciare questo nome, non sembra si tratti di una borsa, ha più il suono di una caramella o di quelli oggetti per fare dolci. Invece, si tratta proprio della nuova bag di Furla inserita nel progetto “Sissi”.

Il progetto prende il nome dall’Artista-Designer creatrice candy-brissimadella performance artistica “Changeable Identity” che prevede nuove forme e soluzioni: materiali, accessori, e tessuti fra i più disparati vengono assemblati secondo lo stato d’animo dell’artista che fa parte del “gioco”.

Scendendo nel dettaglio, scopriamo che la Candy-Brissima nasce dal diario di viaggio di Sissi lungo il Mediterraneo e i suoi luoghi più belli. Parodia ed esasperazione del sistema moda sono i punti cardinali dell’“identità mutevole” che hanno permesso all’artista di accaparrarsi il premio Arte Furla già nel 2002.

La designer italiana aveva collaborato con la maison Furla nel 2010 con una collezione dai dettagli originali e nel 2011 dando vita alla Candy bag invernale facente parte di una capsule collection ( sei o dodici articoli che utilizzati in più combinazioni possono produrre venti look diversi).

Netto cambiamento, per Sissi, che alla semplicità e il rigore invernale 2011 ha contrapposto l’eccesso primaverile previsto per il 2012 e l’ha presentato alla settimana della moda milanese tenutasi il mese scorso.

Il bauletto si trasforma in una vera e propria opera d’arte con tonalità cielo, terra e mare impreziosite da catene, borchie, parrucche, ricami all’uncinetto e nastri. Il risultato? Guardate con i vostri occhi:

Tag:

No Comments

Leave a reply

Post your comment
Enter your name
Your e-mail address

Story Page

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi